CNC PILOT 640, il controllo numerico continuo per torni CNC

Grazie alla flessibilità di configurazione e alla versatilità di programmazione CNC PILOT offre sempre il giusto supporto: per la produzione di singoli pezzi e di serie nonché per la realizzazione di pezzi semplici o complessi, CNC PILOT fornisce sempre il supporto desiderato. CNC PILOT si contraddistingue per la semplicità di impiego e di programmazione per cui richiede minimi tempi di addestramento o formazione.

CNC PILOT è concepito per torni CNC ed è idoneo per torni orizzontali e verticali.

CNC PILOT supporta torni con mandrino principale, una slitta (asse X e Z), asse C o mandrino posizionabile e utensili motorizzati nonché macchine con asse Y e asse B.

Per produrre particolari semplici o pezzi complessi CNC PILOT offre l'immissione grafica del profilo e la pratica programmazione con smart.Turn.

E per utilizzare la programmazione delle variabili, controllare parti speciali della macchina, gestire i programmi creati esternamente ecc., basta attivare il modo operativo di programmazione DIN PLUS, la soluzione ideale per applicazioni speciali.

Il controllo numerico per torni al centro della gestione digitale e universale della produzione

Connessione in rete dei controlli numerici per torni in officina con tutti i reparti aziendali coinvolti nella produzione

Controllo realistico prima della lavorazione

La simulazione grafica 3D ad alta risoluzione e ricca di dettagliconsente di giudicare con precisione il risultato della produzioneper processi di tornitura, foratura, alesatura e fresatura già primadella lavorazione vera e propria.

La vista di pezzo grezzo e pezzo finito liberamente ruotabile intornoa tutti gli assi consente un controllo visivo da tutte le angolazioni.Grazie al comando intuitivo da mouse e tasti è possibile navigaree zoomare qualsiasi dettaglio programmato – naturalmente anchecon profili degli assi C su superficie cilindrica o frontale e perprofili degli assi Y nel piano ruotato. La simulazione grafica 3Dsupporta quindi l'operatore già prima della lavorazione, permettendodi identifi care anche i più piccoli errori.

Programmazione strutturata con smart.Turn

Il programma smart.Turn si articola in blocchi di lavorazionesingoli di facile lettura, le Unit. Una Unit descrive una fase dilavorazione in modo completo e chiaro. I parametri degli utensili,tecnologici, dei profili e dei cicli sono identifi cabili "a colpod'occhio". Tutti i parametri sono raggruppati in maschere in modochiaramente strutturato e sono illustrati dalla grafica di guidacontestuale. smart.Turn garantisce che ogni blocco di lavoro siadefinito in modo corretto e completo.

Cicli di lavorazione pratici ed efficienti

In CNC PILOT 640 sono naturalmente disponibili cicli di elevateprestazioni per tornire, fresare, forare e alesare. Rientrano nellaconfi gurazione standard anche cicli di filettatura o sagome difresatura e foratura. E se è richiesto qualcosa di speciale: DIN/ISOe Unit possono essere facilmente combinati nel programma NC.

Generazione automatica di programmi NC con TURN PLUS

Con TURN PLUS si creano programmi NC in tempi ridotti: dopo aver descritto il profilo grezzo e finito, basta selezionare soltanto materiale e attrezzatura di bloccaggio. TURNPLUS vanta molte altre funzioni automatiche: creazione del piano di lavoro, selezione della strategia di lavoro, scelta di utensili e dati di taglio come pure generazione di blocchi NC.

Si ottiene così un programma smart.Turn dettagliatamente commentato con blocchi di lavoro (Unit). Questo offre spazio per ottimizzazioni e sicurezza nella definizione del programma NC. TURNPLUS è in grado di soddisfare tutti questi requisiti anche per le lavorazioni di foratura e fresatura con l'asse C o l'asse Y sulle superfici frontali e cilindriche e su macchine con contromandrino anche per la lavorazione del lato posteriore.

Il controllo numerico CNC PILOT crea in automatico il programma NC anche per pezzi complessi con lavorazioni su lato frontale, lato posteriore e superfici cilindriche. Si risparmia così a seconda della definizione geometrica circa il 90% del tempo necessario per la programmazione delle lavorazioni.

Programmazione interattiva di profili ICP

Per pezzi complessi o se mancano quote del pezzo si può impiegare la programmazione interattiva dei profili ICP. Gli elementi del profilo possono quindi essere descritti come sono quotati sul disegno di produzione. Oppure basta semplicemente importare il profilo, se il disegno è disponibile in formato DXF.

All'immissione dei dati si imposta se le coordinate vengono indicate con quote assolute o incrementali, se si specificano il punto finale o la lunghezza della linea, il centro o il raggio dell'arco. Si definisce inoltre se il passaggio al successivo elemento del profilo è di tipo tangenziale o non tangenziale.

Le coordinate mancanti, i punti di intersezione, i centri ecc. vengono calcolati da MANUALplus se definiti a livello matematico. Qualora risultino diverse soluzioni possibili, l'operatore può visualizzare le varianti matematicamente ammesse e scegliere la soluzione desiderata. I profili esistenti possono essere completati e modificati.

Load Monitoring – rilevamento di usura e rottura utensile durante la lavorazione

Load Monitoring verifica l'assorbimento di mandrino e assi della macchina e li confronta con i valori di assorbimento di una lavorazione di riferimento. CNC PILOT 640 consente di rappresentare graficamente e con massima chiarezza i valori di assorbimento in una finestra separata.

Si possono definire due valori limite che determinano diverse reazioni di errore. Dopo aver superato il primo valore limite, l'utensile in uso viene contrassegnato come usurato e il controllo numerico è in grado di inserire automaticamente un utensile sostitutivo, precedentemente definito, alla successiva chiamata dell'utensile. Dopo aver superato il secondo valore limite, CNC PILOT 640 suppone un carico non ammesso (ad esempio la rottura dell'utensile) e arresta la lavorazione. Si ottiene così una maggiore sicurezza di processo durante la lavorazione, in particolare nei turni senza presidio.

Lavorazione completa con asse B e contromandrino

Le macchine con asse B consentono lavorazioni di foratura e fresatura su piani inclinati nello spazio. CNC PILOT 640 è la soluzione rapida e semplice per queste funzioni. Le lavorazioni si programmano come di consueto nel piano principale.

Vantaggi:

  • Programmazione efficiente con smart.Turn
  • Lavorazione di tornitura, fresatura, foratura e alesatura con cicli interni al controllo numerico
  • Lavorazione completa su 6 lati
  • Maggiore produttività e tempi di lavorazione ridotti