"Deve essere adatto all'officina"

Intervista a Simon Voit, product manager, sul software StateMonitor, sui suoi vantaggi e su come tutto è cominciato e su cosa ci riserva il futuro.

Signor Voit, qual è il ruolo di StateMonitor nella produzione digitale?

Industria 4.0 è sulla bocca di tutti. StateMonitor ci consente di visualizzare i dati effettivi della produzione. Grazie alla sua immediatezza, il rilevamento dei dati macchina assume una dimensione completamente nuova.

Quanto potenziale è in grado di sfruttare StateMonitor?

Per esperienza, la produttività può essere facilmente aumentata del 10%. Spesso il potenziale è persino nettamente maggiore considerando i processi non trasparenti.

Cosa apprezza in particolare del software?

Fin dall'inizio, il nostro approccio è stato quello di offrire un prodotto plug-and-play. Una volta integrata in rete la macchina e abilitata l'opzione HEIDENHAIN DNC, StateMonitor è pronto per l'impiego in tre minuti.

"Come ingegnere meccanico e hobbista, per me StateMonitor doveva essere ben strutturato
e assolutamente pratico".

Simon Voit, product manager StateMonitor

Come ha preso vita il progetto?

In un contesto Industria 4.0, abbiamo pensato come offrire un sistema di monitoraggio delle macchine direttamente dal controllo numerico. Come ingegnere meccanico e hobbista, puntavo su un prodotto ben strutturato e assolutamente pratico.

Qual è il feedback dall'impiego sul campo?

Per noi il miglior feedback è ricevere una telefonata urgente se il software non funziona h 24/7. Ci auguravamo naturalmente che StateMonitor riscuotesse ampio consenso con la sua interfaccia intuitiva e la visualizzazione di dati fino a quel momento inaccessibili. Non ci aspettavamo certo una tale crescita nel panorama IT, da diventare quasi indispensabile. Questo ci spinge a migliorare costantemente.

Quali sono i programmi concreti?

Con la versione 1.2 abbiamo aggiunto a StateMonitor un terminale per le commesse. Nello step successivo ci concentreremo su soluzioni per la manutenzione e la riparazione. In linea con il nostro motto sviluppiamo ciò di cui il cliente ha effettivamente necessità.